Madonna di Campiglio

Nel territorio del Comune di Pinzolo fa parte anche la celebre localitą sciistica meta di vip, sciatori ed escursionisti.

Madonna di Campiglio

Q

uesta elegante stazione di montagna è situata a 1522 metri in una meravigliosa conca ai piedi del gruppo di Brenta, mentre il suo territorio appartiene al Comune di Pinzolo.

A partire dal XII secolo era già la sede di un rifugio per i numerosi viaggiatori che passavano da queste parti per sfuggire agli esattori di dazio e ai predoni che dominavano le aree delle valli dell'Adige e dell'Isarco.

Verso la seconda metà dell'Ottocento un imprenditore acquistò diversi terreni dalla Curia di Trento e dette origine al grande sviluppo turistico del paese, favorito dalla nobiltà austriaca e dagli alpinisit inglesi.

Oggi Madonna di Campiglio è una delle località sciistiche italiane più famose e ammirate non solo nei nostri confini, modaiola nei modi ed elegante nell'apparenza, è dotato di moderne attrezzature sciistiche collegate con quelle di Folgarida e possiede tra le altre cose anche un campo da golf.

Meta di numerosi vip e ricchi facoltosi, vanta numerosi locali di tendenza ed eventi internazionali di grande richiamo.

Per gli alpinisti e gli escursionisti i dintorni di Madonna di Campiglio sono il meglio che si possa immaginare, tra questi territori infatti sono davvero numerosissime le mete imperdibili come la cima Brenta e il parco naturale Adamello-Brenta.

Da non perdere inoltre la salita al panoramico Passo Grostè, il belvedere del monte Spinale, Campo Carlo Magno, e i laghi Ritorto e Nambino.

Articoli correlati

Image Description

La chiesa di San Vigilio

Uno dei simboli di Pinzolo č stata fondata su antiche costruzioni medievali: al suo interno numerosi affreschi rinascimentali e magici altari dorati.

Image Description

Da Pinzolo al Pian di Bčdole

Uno stupendo itinerario attraverso la Val Genova: una delle pił spettacolari valli Alpine, tra paesaggi inviolati e cascate imponenti.